WBW Podcast Episodio 28: La vita dell'attivismo con Jodie Evans

Di Marc Eliot Stein, August 31, 2021

Ho parlato con l'attivista per la pace di lunga data e co-fondatrice di CODEPINK Jodie Evans durante un momento significativo della storia. La mattina della nostra intervista al podcast, gli Stati Uniti stavano completando il ritiro da 20 anni disastrosi di guerra in Afghanistan.

Ma era difficile dire dalla copertura delle notizie principali che la guerra degli Stati Uniti fosse stata un terribile errore. Invece di riconoscere le tragedie umane di un lungo fallimento, molte testate giornalistiche e canali di notizie via cavo sembravano aver scoperto solo che gli Stati Uniti erano stati a lungo in guerra in Afghanistan quando il loro governo cartaceo è crollato. Invece di presentare le voci degli attivisti contro la guerra che hanno cercato di richiamare l'attenzione su questa tragedia umana per due decenni, i principali organi di informazione hanno invece lanciato nostalgici inni all'imperialismo traballante degli Stati Uniti da scricchiolanti cheerleader della guerra tra cui Paul Wolfowitz, John Bolton e, sì, Henry Kissinger.

World BEYOND War è felice di presentare una voce più credibile di sanità mentale e determinazione combattuta nell'episodio 28 della nostra serie di podcast di interviste mensili. Jodie Evans ha appreso della disobbedienza civile da Jane Fonda come attivista adolescente alla fine degli anni '1960, e viene ancora arrestata con Jane Fonda nel 2021. Lungo la strada, ha lavorato alla dirompente campagna presidenziale di Jerry Brown, co-fondatore di CODE PINK con Medea Benjamin, e ha viaggiato con delegazioni di pace in Corea del Nord, Afghanistan, Iraq, Iran, Cuba e Venezuela. Oggi lei è protagonista La Cina non è il nostro nemico, con un messaggio urgente di costruzione di ponti interculturali come rimedio per il folle ipermilitarismo.

L'attivista per la pace Jodie Evans

L' World BEYOND War Il podcast è progettato per far luce sul lavoro svolto dagli attivisti contro la guerra e per dare loro la possibilità di riflettere sugli aspetti personali e filosofici della lotta senza fine. Ero entusiasta di poter chiedere a Jodie delle sue prime avventure con la disobbedienza civile, di ascoltare la storia delle origini di CODEPINK e, soprattutto, di sapere perché è così importante respingere l'odio anti-asiatico e il crescente opportunismo per l'esercito redditizio accumulo contro la Cina. Grazie a Jodie Evans per aver parlato con me e per aver ispirato il mondo con il suo audace esempio di instancabile impegno per buone cause.

Estratto musicale: George Harrison. Tutti i 28 episodi del World BEYOND War podcast sono disponibili gratuitamente sulle tue piattaforme di streaming podcast preferite.

World BEYOND War Podcast su iTunes

World BEYOND War Podcast su Spotify

World BEYOND War Podcast su Stitcher

World BEYOND War Feed RSS Podcast

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Traduci in qualsiasi lingua