200 persone premurose sono pronte a salpare sulla Freedom Flotilla verso Gaza


Con il mio amico Mustafa della DC ho partecipato ad un grande raduno il 21 davanti all'Università di Istanbul. La Colomba in realtà era miracolosamente nella foto, ma l'altra grafica è stata aggiunta dal fotografo, un'adorabile donna turca.

Di John Reuwer, World BEYOND WarAprile 24, 2024

Il morale è alto tra i 200 volontari provenienti da tutto il mondo che si preparano a salpare con la flottiglia della libertà verso Gaza. Se qualcuno ha dubbi sulle motivazioni delle persone che corrono questo particolare rischio per il bene di un popolo assediato e della libertà, deve solo parlare con le persone qui, che condividono il mio punto di vista secondo cui:

  • Alla luce del continuo massacro di civili in violazione della moralità umana, delle convenzioni internazionali e del diritto umanitario, mentre i governi non intraprendono alcuna azione o non la sostengono attivamente, i rischi di non agire sono ancora maggiori.
  • Ciò include il rischio di un’escalation di guerra regionale o globale che potrebbe ucciderci tutti in uno scontro nucleare.
  • A parte ciò, stiamo creando un terribile precedente per ulteriori genocidi in futuro, ignorando tutte le lezioni apprese dopo gli orrori della Seconda Guerra Mondiale.
  • Nessuno di noi vuole che i nostri figli o nipoti crescano in un mondo in cui il genocidio è visibile in tempo reale a tutti coloro che guardano e dove non facciamo nulla. Per questo motivo qui ci sono numerosi uomini e donne con bambini piccoli.
  • Quando i governi si rifiutano di agire, è nostro dovere come cittadini fare la cosa giusta prendendoci cura dei nostri simili. Il nostro sacrificio non è nulla in confronto alla miseria delle persone che i nostri governi attaccano o ignorano.


Palestinese che condivide con noi la sua conversazione con suo fratello a Gaza. Confermando l'orrore lì.


Aggiornamento notturno sulla missione. Sentiamo i precedenti partecipanti alla flottiglia, avvocati e organizzazioni umanitarie.

Ieri sera abbiamo appreso dell'ennesimo ritardo di qualche giorno per la nostra partenza, quando le autorità portuali turche hanno richiesto maggiori informazioni su ciascuno di noi. Ho il sospetto che ciò rifletta l’ambivalenza del governo turco che sostiene verbalmente la causa palestinese e una soluzione diplomatica, ma è sottoposto a enormi pressioni da parte di paesi, come gli Stati Uniti e la Germania, per proteggere il governo israeliano dal dover trattare con noi.

Personalmente sono entusiasta di stare con persone fantastiche qui.


Terza formazione sulla nonviolenza per i volontari recentemente arrivati ​​dalla Giordania e dall'Algeria.


Gli americani si godono la colazione mentre pianificano la nostra prossima mossa.

Risposte 3

  1. Gli Stati Uniti dovrebbero fornire scorta militare alla flottiglia!! Un modo molto migliore per fornire aiuti che lanciarli dal cielo. Abbiamo bisogno di una nuova leadership mondiale che non finanzi, aiuti o favorisca un genocidio. La Palestina non ha un esercito. La Palestina non ha alleati. Benedici le persone che hanno organizzato, finanziato e fanno parte della flottiglia. Buona fortuna e buona fortuna.

    1. Gli Stati Uniti dovrebbero fornire scorta militare ai propri militari fino a un contenitore per la raccolta differenziata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Articoli Correlati

La nostra teoria del cambiamento

Come porre fine alla guerra

Muoviti per la sfida della pace
Eventi contro la guerra
Aiutaci a crescere

I piccoli donatori ci fanno andare avanti

Se scegli di effettuare un contributo ricorrente di almeno $ 15 al mese, puoi selezionare un regalo di ringraziamento. Ringraziamo i nostri donatori ricorrenti sul nostro sito web.

Questa è la tua occasione per reimmaginare a world beyond war
Negozio WBW
Traduci in qualsiasi lingua