Oltre 100.000 Volti a Roman “Barış için Avrupa” başına

İtalya'da barış protestosu

Koordinasyon Kampanyası Kampanyası İtalyan Hızı ve Silahsızlandırma, Rete Italiana Pace ve DesarmoKasım 10, 2022

La Manifestazione “Barış İçin Avrupa”, con un lungo serpentone colorato snodatosi da Piazza Repubblica a Piazza San Giovanni in Laterano, è stata una meravigliosa giornata di Pace, cun percorso di Nonviolenza'da devam edin ogni giorno!! Ucraina'daki en iyi della guerra e di tutte le guerre del mondo.

"Vi do una notizia". San Giovanni Meydanı'ndaki Attimo di sospensione, tüm birinci şartlı tahliye dell'ultimo müdahale, quello del segretario generale della Cgil Maurizio Landini. "Siamo più di cinquanta!", içinde delile polemica con il cosiddetto decreto anti-rave appena varato dal Governoro Meloni. Realtà'da, her kantare en uygun duyuruları yapın Bella Ciao sulla musica dei Modena City Ramblers, her bir Roma'nın en son sürümünün yayınlandığı tüm platformlar için ayrı bir manifestodur. centomila (quarantamila secondo il solito conteggio al ribasso della Questura). Kişi başına: tüm 14 ve 30'da yer alan i̇nterventi gli interventi sul palco nero con il logo arcobaleno e le scritte in İngilizce, russo e ucraino, ilgrosso del corteo non çağ ancora partito da piazza Esedra. 

İlk önce mikrofon sesi ve durumu belirle Francesca Giuliani ve Sbilanciamoci! -che ha letto la piattaforma di Avrupa Barış için tarafından başlatılan Oltre 600 italiane, laiche ve cattoliche birliği, tutta la penisola içinde che sulla stessa linea hanno anche organizzato iniziative del 23 luglio e del fine settimana a cavallo iz 21 e il 23 ottobre - e che insieme bir Sergio Bassoli della Rete Pace ve Disarmo tanıklığınızı ve gli oratori'nizi sunun. Sono seguiti, video mesajını göndererek maxi schermo, inviati da Katrin (Katya) Cheshire – pacifista ukrayna – e da Alexander Belik, hareketin koordinatörlüğünü yürütüyor disertori russi, Lettonia'da rifugiato. Quindi, hızlı bir şekilde art arda, una quindicina di oratori ve sono alternati sul palco bir rappresentare il vasto mondo associativo che si è mosso rıza başına la riuscita dell'appuntamento nazionale.

Belli bir işe müdahale etmek için, ilk önce izinleri kullanın Kardinal Zuppi'nin mektubu, Roma'nın manifestosuKime raffaella bolini dell'Arci, Ottanta'nın hızına göre hareket etme hızını artırdı, "İtalya'da büyük bir mondo hareketliliği organizasyonu" ve silahsızlanmanın ana temasının emprenye edilmesi için gerekli önlemlerin alınması ve geliştirilmesi" Gelecekte sosyal ve iklimsel bir manzaraya sahip olmak mümkün değil”. Nicolas Marzolino'nun tanıklığı üzerine, her şeyi gözetleyen bir ordigno inesploso'dan giovane vittimaAssociazione Nazionale Vittime Civili di Guerra: “Io sono stato ferito da una bomba della Seconda Guerra Mondiale, che ho trovato nel mio campo. Per quanto tempo le bombe che vengono devam ediyorranno bir seminer morte? Inviare armi rende gli ucraini carne da cannone”.

Ayrıca Don Luigi Ciotti voluto riallacciarsi al grande movimento pasifist italiano di quarant'anni fa e lo ha fatto ricordando le şartlı tahliye di Tonino Bello. “Nel 1982, profeta, disse di essere endişesi Avrupa'nın en kötü günlerini yaşıyor. Her zaman bir malattia della pace, è la malattia che ci rende più umani ". Ciotti, “delle coscienze pacificate, sedute sulle loro certezze nell'incoscienza dei propri limiti” bir diffidare davet ediyor. E ha aggiunto: “Diffidiamo dei Neutrali, troppi sono i nötri nel nostro paese e diffidiamo dei più pericolosi che sono i mormoranti. Sono quelli che stanno semper zitti, altri luoghi giudicano, hakaret ve fanno nulla'da büyük bir sono uyumsuzluğu. Le coscienze pacificate sono le madri dei conlitti”, ha concluso il fondatore di Libera.

Molti hanno espresso un ringraziamento e un pensiero rivolto ve Papa Bergoglio, Ricordando and Suoi Discorsi Costantemente Rivolti, Nisan Ayında Her Hızda Varchi. Flavio Lotti della Pace della Pace ve Perugia-Assisi'deki dell'organizzazione'den, Sant'Egidio Andrea Riccardi Topluluğu'nun temelleri ve ulusal korteo ile ilgili gönüllü gönüllülük üzerine. “Noi non siamo nötri – ha spiegato Riccardi – siamo schierati per la pace. E chiediamo il diritto a comporre i conflitti senza violenza”, olgunlaşmış papa Francesco al Presidente della Federazione russa, perché faccia uscire il suo popolo dalla spirale della guerra, and al Presidente dell'Ucraina perché sia ​​aperto aperto a pero di pace . Dopo il convegno che soltanto due settimane fa ha visto non solo il papa ma anche capi di Stato gelip Emmanuel Macron Roma'yı müzakere olasılığı olan bir Roma ile tanıştırdı, Riccardi San Giovanni'nin Laterano'da “yeni bir diplomasi yatırımı” yaptı. perché "tek başına diyalog ve diplomasi, hız sınırını aşıyor, Nazioni Unite, ABD, Avrupa'da para volgendo, bir sua politica di pace'e sahip".

La tüfekler del Presidente delle Acli, Emiliano Manfredonia dal palco è stata incentrata sulla natura e la forza della guerra, che – ha detto – “sta tutta là, nel farci credere che sia l'unica possibilità, che sia la cosa razionale, giusta da fare” mentre non si deve accettare questa logica Aberrante che “tende ad allargarsi nei comportamenti, nei pensieri, nonelle narrazioni”. "Il nostro grido è più forte delle bellle bombe and sà più se to not a allre de'Avrupa piazze", ve stato l'augurio dell'Anpi başkanı Gianfranco Pagliarulo.

İtalya'da barış protestosu

Le richieste della piazza di “Barış için Avrupa”, l cessate il fuoco necessario per riaprire al dialogo e l'invito all'azione del Segretario generale dell'Onu perché si faccia protagonista convocando una conferenza internazionale di pace, sono l'invito all'azione del Segretario generale dell'Onu müdahale. E così anche la richiesta che l'Italia torni bir parlare dell'TPNW'nin nükleer silahlarının kaldırılması, Lisa Clark'ın müdahale merkezi argümanı kampanya “Italia Ripensaci” Rete Pace e Disarmo Lanciata. Altri, gel il Presidente delle Acli, Emiliano Manfredonia ve Giuseppe De Marzo della Rete Numeri Pari, hanno fokalizzato l'attenzione più genel olarak necessità di ridurre ve non aumentare la spesa militare. “Perché – gel hanno rimarcato soprattutto le oratrici, da Rossella Miccio di Emergency a Lisa Clark ve Raffaella Bolini – l'antitesi della guerra, è la parola cura” ve anche la pandemia dovrebbe aver insegnato cosa significa kişi, cosa e service all .

Maurizio Landini, bir cui è spettato l'intervento conclusivo, ha voluto anche ribadire gel sia anche “kabul edilemez che non si aiutino le persone che stanno sulle navi dove ci stanno anche tanti bambini”. “Noi siamo contro chi ha voluto la guerra, cioè Putin – ha iniziato Landini per chiarire una volta ancora il sostegno del popolo ucraino - Non possiamo però rassegnarci alla guerra, perché il rischio di un conlitto nükleere”.

Yorum bırak

E-posta hesabınız yayımlanmayacak. Gerekli alanlar işaretlenmişlerdir. *

Herhangi Bir Dile Çevir