Volontariato in primo piano: Coordinatrice del capitolo del Mali Fatoumata Sossia Djire

En français plus bas

Ogni mese condividiamo le storie di World BEYOND War volontari e stagisti in tutto il mondo. Vuoi fare volontariato o fare uno stage con World BEYOND War? E-mail greta@worldbeyondwar.org.

Sede:

Bamako, Mali

Come sei stato coinvolto con l'attivismo contro la guerra e World BEYOND War (SAM)?

Tutto è iniziato quando mi sono recato in Ghana per migliorare il mio inglese nella speranza di ottenere un lavoro migliore nel settore finanziario. Durante la mia permanenza lì, ho scoperto una rinomata istituzione conosciuta come KAIPTC – Kofi Annan International Peacekeeping Training Center. Questo centro è una struttura leader nell’Africa occidentale e fornisce formazione sia al personale militare che ai civili sulla prevenzione e gestione dei conflitti. Una volta completato il programma, ho scelto di concentrare la mia proposta sull’impatto del conflitto maliano sulle attività economiche delle donne. La ricerca per questo studio mi ha portato in un pericoloso viaggio a Timbuktu durante il culmine del conflitto. Lungo la strada abbiamo incontrato mine in fiamme sul ciglio della strada e gruppi armati armati di munizioni. Questa esperienza è stata il mio incontro diretto con gli orrori della guerra. Ascoltare le storie di numerose donne sul campo è stato allo stesso tempo angosciante e stimolante, alimentando la mia determinazione a sostenere queste donne e contribuire a porre fine al conflitto. Da quel momento ho sentito una chiamata alla pace, spingendomi ad un’esplorazione più profonda del campo della pace.

Mi sono impegnato in vari programmi legati alla pace e ho condotto ricerche e articoli sull'argomento. Istituzione di un capitolo in Mali è stata una decisione significativa, poiché è stato attraverso la formazione sulla riconciliazione presso l'Istituto di Pace degli Stati Uniti (USIP) che mi sono messo in contatto con il Coordinatore del capitolo WBW Senegal, che mi ha fatto conoscere le iniziative globali di WBW. Questo incontro è sembrato una benedizione, in linea con la mia passione e il mio scopo. Esplorando l'organizzazione pagina web ha rivelato una ricchezza di risorse e materiali che hanno influenzato profondamente la mia prospettiva, spostando la mia convinzione che la fine della guerra richiedesse una combinazione di approcci militari e di sviluppo. Ora sfido questa narrazione e credo fermamente nel potere delle azioni non violente per porre fine ai conflitti. Questa convinzione mi ha motivato a fondare la sezione del Mali, che ora è stata ufficialmente registrata come associazione nazionale.

Su quali tipi di attività WBW lavori?

Dal 2012 il Mali si trova ad affrontare una crisi multidimensionale segnata da guerra, terrorismo e violenza. In questo contesto, la WBW Mali ha deciso di impegnarsi nell’educazione alla pace, in particolare creando club per la pace a livello universitario. I club della pace in Mali mirano a consentire al nostro pubblico target di apprezzare l’importanza della pace per lo sviluppo e a fornire loro le conoscenze e le competenze essenziali di cui hanno bisogno per ridurre la violenza in tutte le sue forme nella società e nelle loro comunità. Vogliamo trasformare questi giovani in veri ambasciatori di pace in Mali affinché possano prevenire e gestire i conflitti nelle loro famiglie, comunità, scuole e anche nel loro stesso Paese.

Qual è la tua migliore raccomandazione per qualcuno che vuole essere coinvolto nell'attivismo contro la guerra e nella WBW?

World BEYOND War fornisce la piattaforma perfetta per i sostenitori della pace, offrendo reti, strumenti e risorse cruciali per costruire una pace duratura. I corsi di formazione dell'organizzazione ci forniscono gli strumenti per mettere in discussione lo status quo e intraprendere azioni decisive per la pace. Questa formazione coltiva una mentalità di trasformazione, ispirandoci a cercare soluzioni creative al sistema di guerra imperfetto che danneggia sia l’umanità che il pianeta.

Cosa ti tiene ispirato a sostenere il cambiamento?

Ciò che mi motiva è l'esistenza di alternative alla guerra. Con queste scelte accessibili e attivamente supportate, qualsiasi paese può optare per una decisione intelligente per evitare conflitti. Quando una nazione si rende conto che il paradigma bellico esistente prospera sul controllo, sulla colonizzazione, sulla disparità e sull’ingiustizia, smetterà di impegnarsi con esso e invece appoggerà il paradigma bellico esistente. Sistema di sicurezza globale alternativo e lottare per il suo progresso.

Ciò infonde in me un senso di speranza, sostenendo il mio ottimismo e la mia dedizione alla promozione della pace in Mali, poiché gli approcci attuali hanno prodotto progressi limitati verso la pace.

Pubblicato il 21 maggio 2024.

 

Ogni volta che partecipiamo alle storie dei volontari e degli stagiari World BEYOND War attraverso il mondo. Ti invitiamo a fare volontariato o a effettuare uno stage dopo World BEYOND War ? Invia un messaggio a greta@worldbeyondwar.org.

luogo:

Bamako, Mali

Commentate voi siete impliciti nell'attivismo contro la guerra e dans World BEYOND War (WBW)?

Tutto è iniziato quando mi sono recato in Ghana per migliorare la mia espressione in inglese nella speranza di ottenere un miglior impiego nel settore della finanza. Durante il mio soggiorno, ho scoperto l'istituto di fama del Centro internazionale Kofi Annan di formazione per il mantenimento della pace o il Centro internazionale di formazione per il mantenimento della pace Kofi Annan (KAIPTC). Questo centro è uno stabilimento di primo piano nell'Africa dell'Ovest, che non prevede la formazione di personale militare e civile per la prevenzione e la gestione dei conflitti. Nell'edizione del programma ho scelto di proporre una proposta sull'impatto negativo del conflitto sulle attività economiche delle donne. Les recherches menées dans le cadre de cette étude m'ont amenée à effectuer un Voyage périlleux jusqu'à Tombouctou, au plus fort du conflit. A piedi, abbiamo incontrato mine terrestri sul bordo della strada e gruppi armati di munizioni. Cette expérience a été mon premier contact direct avec l'horreur de la guerre. L'écoute des récits de nombreuses femmes sur le soil a été à la fois bouleversante et inspirante, rafforzando la mia determinazione a soutenir ces femmes et a contribuer à mettre fin au conflit. Depuis ce moment, j'ai ressenti un appel à la paix, ce qui m'a poussée à explorer plus avant le domaine de la paix.

Ho partecipato a diversi programmi legati alla pace e ho redatto documenti di ricerca e articoli sull'argomento. La creazione di un capitolo nel Mali è stata una decisione importante, poiché è nel quadro di una formazione sulla riconciliazione con l'Istituto degli Stati Uniti per la pace (USIP) che sto entrando in contatto con la coordinatrice du chapitre sénégalais de WBW, qui mi ha fatto scoprire le iniziative mondiali della WBW. Questo incontro mi semblé essere una benedizione, poiché corrisponde alla mia passione e al mio obiettivo. In esplorazione la pagina web dell'organizzazione, ho scoperto una moltitudine di risorse e di documenti che hanno profondamente influenzato il mio punto di vista, modificando la convinzione che la fine della guerra necessiti di una combinazione di approccio militare e sviluppo. Aujourd'hui, je remets en question cette idée et je crois fermement au pouvoir des actions non violentes pour mettre fin aux conflits. C'est cette convintion qui m'a poussé à créer le chapitre malien, qui est désormais officiellement enregistré en tant qu'association nationale.

Quali tipi di attività sono realizzabili per te World Beyond War ?

Dal 2012, il Mali fait face à una crisi multidimensionale marcata dalla guerra, dal terrorismo e dalla violenza. In questo contesto, WBW Mali ha deciso di lanciarsi nell'educazione alla pace, notando che si trova al posto dei club di pace al livello universitario. I club di pace in Mali hanno l'obiettivo di consentire alla nostra cittadinanza pubblica di apprezzare l'importanza della pace per lo sviluppo e il talento per le conoscenze e le competenze essenziali per ridurre la violenza in tutte le sue forme nella società e nei loro confronti. comunità. Vogliamo fare di questi giovani ambasciatori della pace in Mali affinché possano prevenire e gestire i conflitti nelle loro famiglie, nelle loro comunità, nelle loro scuole e anche nel loro paese.

Vi consiglio di fare qualcosa che desiderate implicare nell'attivismo contro la guerra e in essa World BEYOND War ?

World BEYOND War è la piattaforma ideale per i difensori della pace, offre risorse, strumenti e risorse essenziali per la costruzione di una pace durevole. Le formazioni dispensate dall'organizzazione ci permettono di rimettere in discussione lo status quo e di prendere misure decisive a favore della pace. Queste formazioni coltivano uno stato di spirito di trasformazione, ci incitano a ricercare soluzioni creative al sistema di guerra difettoso qui nuit à l'humanité et à la planetète.

Qu'est-ce qui vous motive à militer pour le change?

Ce qui me movente, è l'esistenza di alternative alla guerra. Se questa scelta è accessibile e attiva, non importa quale paese può optare per una decisione intelligente per evitare la guerra. Quando una nazione si rende conto che il paradigma di guerra esistente è nutrito dal controllo, dalla colonizzazione, dalla disparità e dall'ingiustizia, cessa di impegnarsi e, al posto di questo, approvarlo il sistema di sicurezza alternativo mondiale et s'efforce de le faire progresser.

Mi ispira un sentimento di speranza, qui soutient mio ottimismo e mio impegno nella promozione della pace in Mali, tuttavia gli approcci attuali si trovano nei progressi limitati rispetto alla pace.

Pubblicato il 21 maggio 2024.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Articoli Correlati

La nostra teoria del cambiamento

Come porre fine alla guerra

Muoviti per la sfida della pace
Eventi contro la guerra
Aiutaci a crescere

I piccoli donatori ci fanno andare avanti

Se scegli di effettuare un contributo ricorrente di almeno $ 15 al mese, puoi selezionare un regalo di ringraziamento. Ringraziamo i nostri donatori ricorrenti sul nostro sito web.

Questa è la tua occasione per reimmaginare a world beyond war
Negozio WBW
Traduci in qualsiasi lingua