Sotto i riflettori dei volontari: Sean Reynolds

Ogni mese condividiamo le storie di World BEYOND War volontari in tutto il mondo. Vuoi fare volontariato con World BEYOND War? E-mail greta@worldbeyondwar.org.

Luogo:

New York City, Stati Uniti d'America

Come sei stato coinvolto con l'attivismo contro la guerra e World BEYOND War (SAM)?

Sono un ex co-coordinatore di Voices for Creative Nonviolence, una campagna contro la guerra economica e militare degli Stati Uniti che si è conclusa alla fine del 2020 e la cui organizzazione madre, VITW, ho presentato per la prima volta alla fine del 1999. Lungo la strada ho fatto una campagna con (e insieme) molti altri gruppi di attivisti: Palestine, ParEcon e persino un periodo con alcuni tea party che denunciano i rollback della Carta dei diritti sostenuti dai Democratici. Sono stato molto contento di vedere il bando WBW per i volontari!

Che tipo di attività di volontariato ti aiutano?

Sono onorato di aiutare a pubblicare annunci sul ben progettato Calendario eventi WBW. La WBW fa un lavoro straordinario e io posso aiutarla a raccontare al mondo il lavoro dedicato dei nostri numerosi alleati contro la guerra!

Qual è la tua migliore raccomandazione per qualcuno che vuole essere coinvolto nell'attivismo contro la guerra e nella WBW?

È questo: ritardare una guerra di un solo giorno è un dono da migliaia a miliardi di giorni di vita umana, a seconda di quanto sarebbe diventata mortale la guerra. E qualsiasi resistenza ostacola il percorso dei nostri leader verso l'inizio di guerre future ancora peggiori. L'unico modo per democraticamente l'impatto di otto miliardi di vite è impercettibile. Cerca un impercettibile eredità contro la guerra come pienamente degna del tuo tempo e come il tipo di eredità che molto probabilmente ti si addice.

Cosa ti tiene ispirato a sostenere il cambiamento?

Mio padre ha il cancro e io sono la sua badante: molto ottimista e solo se faccio la mia parte, abbiamo cinque anni. Allo stesso modo, il mio attivismo contro la guerra consiste in piccoli atti appassionati di resistenza a un cambiamento generale in corso che (mi dice il mio cupo poeta preferito Leonard Cohen) è nostro compito rallentare. Ho pietà di una specie che spesso fa bene a resistere al cambiamento, quindi la spingo ad accettare solo quei cambiamenti che contano di più, come con mio padre! Spingo la sedia a rotelle. L'ottimismo resta indietro perché le cose andranno bene, ma la speranza si appoggia perché non lo faranno. La speranza è l'unico gioco in città!

In che modo la pandemia di coronavirus ha influenzato il tuo attivismo?

Di ritorno a Chicago abbiamo organizzato delle adorabili roulotte per auto a distanza sociale per l'eliminazione delle armi nucleari, e se qualcuno vuole infilare il traffico di New York con forse 12 -15 auto di striscioni anti-atomica, sono nel mio armadio - facciamolo!

Pubblicato il 10 febbraio 2022.

Un commento

  1. Sean scomparso a Chicago. Grande attivista, leader e portavoce di roulotte. Come faremo la nostra demo anti-nucleare Hiroshima-Nagasaki senza di lui il prossimo agosto? Fortunati pacifisti di New York!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cerca in WorldBeyondWar.org

Iscriviti a notizie contro la guerra e email di azione

Traduci in qualsiasi lingua