Rendi la tua città una zona denuclearizzata

Di David Swanson, World BEYOND War, Maggio 1, 2023

Gran parte della metà meridionale del mondo è una zona denuclearizzata. Ma cosa succede se vivi nella metà settentrionale e sotto un governo nazionale che adora il militarismo e non potrebbe importare di meno di quello che pensi?

Bene, puoi trasformare la tua città, contea o città in una zona denuclearizzata.

Tom Charles di Veterans For Peace, capitolo #35, a Spokane, Washington riporta:

“Il 7 novembre 2022, il nostro consiglio comunale ha approvato un'ordinanza che ha reso la nostra città priva di nucleare e ha impedito alla nostra città di fare affari con l'industria delle armi nucleari. Quell'ordinanza è diventata ufficiale il 21 dicembre 2022. Abbiamo lavorato con i membri del nostro consiglio comunale e questa ordinanza è stata uno sforzo di tre anni. Il nostro presidente del consiglio comunale, un avvocato di nome Breean Beggs, ha scritto l'ordinanza e ha superato l'appello legale. Speriamo di condividere copie della nostra Ordinanza con altre città o enti, sia qui che all'estero, interessati a simili obiettivi. La nostra speranza è che se un numero sufficiente di noi approva una legislazione simile, invierà un messaggio forte ai nostri governi federale e statale che chiediamo un'azione nello sforzo di liberare il nostro mondo dalle armi nucleari. Di conseguenza, apprezzeremmo la pubblicità della nostra ordinanza in tutte le pubblicazioni appropriate che avete a vostra disposizione."

ZONA LIBERA DALLE ARMI NUCLEARI DELL'ORDINANZA SPOKANE 24 OTTOBRE 2022 Prima Lettura

ORDINANZA N. C-36299
Un'ordinanza che istituisce la città di Spokane come zona libera da armamenti nucleari; promulgare un nuovo capitolo 18.09 del codice municipale di Spokane.
PREMESSO CHE la corsa agli armamenti nucleari sta accelerando da più di tre quarti di un secolo, prosciugando le risorse del mondo e presentando all'umanità il sempre-crescente minaccia di olocausto nucleare; E
PREMESSO CHE, non esiste un metodo adeguato per proteggere i residenti di Spokane in caso di guerra nucleare; E
PREMESSO CHE la guerra nucleare minaccia di distruggere la maggior parte delle forme di vita superiori su questo pianeta; E
PREMESSO CHE l'uso di risorse per nuove armi nucleari impedisce queste risorse dall'essere utilizzato per altri bisogni umani, tra cui lavoro, alloggio, istruzione, assistenza sanitaria, trasporto pubblico e servizi per giovani, anziani e disabili; E
PREMESSO CHE gli Stati Uniti dispongono già di scorte sufficienti di armi nucleari per difendersi e distruggere più volte il mondo; E
PREMESSO CHE gli Stati Uniti, in quanto leader nella produzione di armi nucleari, dovrebbero accettare la guida nel processo di rallentamento globale della corsa agli armamenti e dei negoziati
eliminazione della minaccia dell'imminente olocausto; E
PREMESSO, un'enfatica espressione dei sentimenti da parte dei privati ​​residenti e i governi locali possono aiutare ad avviare tali passi da parte degli Stati Uniti e dell'altro
poteri di armi nucleari; E
PREMESSO CHE, Spokane è registrato a sostegno di un congelamento bilaterale delle armi nucleari e ha espresso la sua opposizione alla pianificazione del trasferimento di crisi della protezione civile per la guerra nucleare; e
PREMESSO CHE, la Fairchild Air Force Base non utilizza più armi nucleari nella sua missione di proteggere la nostra comunità; E
PREMESSO CHE, l'incapacità dei governi delle nazioni nucleari di ridurre adeguatamente o eliminare il rischio di un attacco nucleare in definitiva distruttivo richiede che le persone
essi stessi e i loro rappresentanti locali agiscono; E
PREMESSO CHE la produzione di energia nucleare crea scorie nucleari altamente radioattive il cui trasporto su rotaia o veicolo attraverso la città può creare un rischio sostanziale per la pubblica sicurezza e benessere della città.
ORA PERTANTO, la città di Spokane ordina:
Sezione 1. Che sia stato emanato un nuovo capitolo 18.09 dello Spokane Municipal Codice da leggere come segue:

Sezione 18.09.010 Scopo
Lo scopo di questo titolo è stabilire la città di Spokane come una zona libera dal nucleare armi, proibendo il lavoro sulle armi nucleari e limitando l'esposizione dannosa a
livello di scorie nucleari entro i limiti della città. I residenti e i rappresentanti sono invitati a farlo reindirizzare le risorse precedentemente utilizzate per la produzione di armi nucleari verso
sforzi che promuovono e migliorano la vita, compreso lo sviluppo economico, l'assistenza all'infanzia, abitazioni, scuole, sanità, servizi di emergenza, trasporti pubblici, energia
conservazione, sostegno alle piccole imprese e posti di lavoro.

Sezione 18.09.020 Definizioni
Ai sensi del presente capitolo, i seguenti termini avranno il significato indicato:
R. "Componente di un'arma nucleare" è qualsiasi dispositivo, sostanza radioattiva o sostanza non radioattiva progettata consapevolmente e intenzionalmente per contribuire a l'operazione, il lancio, la guida, la consegna o la detonazione di un'arma nucleare.
B. "Arma nucleare" è qualsiasi dispositivo con il solo scopo di distruggere la vita umana e la proprietà da un'esplosione derivante dall'energia rilasciata da a reazione di fissione o fusione che coinvolge i nuclei atomici.
C. "Produttore di armi nucleari" è qualsiasi persona, azienda, società, a responsabilità limitata società, istituzione, struttura, controllante o sussidiaria della stessa, impegnata nella produzione di armi nucleari o loro componenti.
D. La "produzione di armi nucleari" include la ricerca consapevole o intenzionale, progettazione, sviluppo, collaudo, produzione, valutazione, manutenzione, stoccaggio,
trasporto o smaltimento di armi nucleari o loro componenti.
E. Un "prodotto prodotto da un produttore di armi nucleari" è qualsiasi prodotto che lo sia interamente o principalmente da un produttore di armi nucleari, ad eccezione di tali prodotti che, prima del loro previsto acquisto da parte del Comune, risultavano già di proprietà e utilizzato da un'entità diversa dal produttore o dal distributore; tali prodotti non sono considerati prodotti da un produttore di armi nucleari se, prima della loro acquisto da parte del Comune, oltre il 25% della vita utile di tale prodotto è stata utilizzato o consumato, o entro un anno dalla sua messa in servizio da parte del precedente proprietario non produttore. La “vita utile di un prodotto” deve essere definita, ove possibile, dalle norme, regolamenti o linee guida applicabili degli Stati Uniti Servizio delle Entrate degli Stati Uniti.

Sezione 18.09.030 Impianti nucleari vietati
A. La produzione di armi nucleari non è consentita nella Città. Nessuna struttura, apparecchiature, componenti, forniture o sostanze utilizzate per produrre nuclearele armi sono ammesse in città.
B. Nessuna persona, società, università, laboratorio, istituzione o altra entità nel Città consapevolmente e intenzionalmente impegnata nella produzione di armi nucleari
inizierà tali lavori all'interno della città dopo l'adozione del presente capitolo.

Sezione 18.09.040 Investimento dei fondi comunali
Il Consiglio Comunale considererà una politica di investimento socialmente responsabile, in particolare affrontare eventuali investimenti che la città può avere o può pianificare di avere nelle industrie e
istituzioni che sono consapevolmente e intenzionalmente impegnate nella produzione di nucleare Armi.

Art. 18.09.050 Ammissibilità ai contratti comunali
A. Il Comune ei suoi funzionari, dipendenti o agenti non devono consapevolmente o intenzionalmente concedere alcun premio, contratto o ordine di acquisto, direttamente o indirettamente, a qualsiasi nucleare
produttore di armi.
B. Il Comune ei suoi funzionari, dipendenti o agenti non lo faranno consapevolmente o intenzionalmente concedere alcun premio, contratto o ordine di acquisto, direttamente o indirettamente, per l'acquisto o
noleggiare prodotti fabbricati da un produttore di armi nucleari.
C. Il destinatario di un appalto, aggiudicazione o ordine di acquisto del Comune deve certificare al Comune Impiegato con una dichiarazione notarile che non è consapevolmente o intenzionalmente un nucleare
produttore di armi.
D. La Città eliminerà gradualmente l'uso di qualsiasi prodotto di un produttore di armi nucleari che possiede o possiede. Nella misura in cui non sono disponibili alternative non nucleari, allo scopo di mantenere un prodotto durante la sua normale vita utile e per il scopo di acquistare o noleggiare pezzi di ricambio, forniture e servizi per tali prodotti, le sottosezioni (A) e (B) di questa sezione non si applicano.
E. La Città identificherà annualmente una fonte che mantenga un elenco di armi nucleari produttori per guidare il Comune, i suoi funzionari, dipendenti e agenti nel attuazione delle sottosezioni da (A) a (C) di questa sezione. L'elenco non deve precludere l'applicazione o l'esecuzione di queste disposizioni a o contro qualsiasi altro produttore di armi nucleari.
F. Rinunce.
1. Le disposizioni dei commi (A) e (B) della presente sezione possono essere derogate con delibera assunta a maggioranza del Consiglio Comunale; purché:
io. Dopo una diligente ricerca in buona fede, si determina che è necessario bene o servizio non può essere ragionevolmente ottenuto da alcuna fonte diverso da un produttore di armi nucleari;
ii. Una risoluzione per considerare una rinuncia è stata archiviata presso l'impiegato comunale ai sensi la tempistica normale stabilita nelle Regole del Consiglio e non lo sarà aggiunto da una sospensione di quelle regole.
2. La ragionevolezza di una fonte alternativa è determinata in base al considerazione dei seguenti fattori:
io. L'intento e lo scopo di questo capitolo;
ii. Prove documentate che stabiliscono che il bene necessario o servizio è vitale per la salute o la sicurezza dei residenti o dei dipendenti del Comune, fermo restando che l'assenza di tale la prova diminuirà la necessità della rinuncia;
iii. Le raccomandazioni del Sindaco e/o dell'Amministratore Comunale;
iv. La disponibilità di beni o servizi da un'arma non nucleare produttore che soddisfa ragionevolmente le specifiche o i requisiti di il bene o servizio necessario;
v. Costi aggiuntivi sostanziali quantificabili che deriverebbero dal utilizzo di un bene o servizio di un produttore di armi non nucleari; a condizione che questo fattore non diventi l'unica considerazione.

Sezione 18.09.060 Esclusioni
A. Nulla in questo capitolo deve essere interpretato per vietare o regolamentare la ricerca e l'applicazione della medicina nucleare o l'uso di materiali fissili per il fumo rilevatori, orologi e orologi che emettono luce e altre applicazioni in cui il scopo non è correlato alla produzione di armi nucleari. Niente in questo capo deve essere interpretato in violazione dei diritti garantiti dal Primo Emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti né al potere del Congresso di prevedere la difesa comune.

B. Nulla in questo capitolo deve essere interpretato, interpretato o applicato per impedire il Consiglio Comunale, Sindaco o Amministratore Comunale o loro delegato porre rimedio, migliorare o prevenire una situazione di emergenza che presenti un chiaro e rappresentare un pericolo per la salute pubblica, la sicurezza e il benessere generale, come definito nell'art Capitolo 2.04 del codice municipale di Spokane; a condizione, che dovrebbe qualsiasi tale situazioni di emergenza richiedono l'acquisto di prodotti o servizi o l'ingresso in un contratto con un produttore di armi nucleari poi il sindaco o la città L'amministratore ne dà comunicazione al Consiglio Comunale entro tre giorni lavorativi da quello del Comune azioni.

C. Nulla in questo capitolo deve essere interpretato, interpretato o applicato per sostituire o aggirare qualsiasi regolamento sugli appalti, sia esso legislativo o meno promulgato amministrativamente; a condizione, tuttavia, che nessun appalto regolamenti relativi alla concessione di qualsiasi aggiudicazione, appalto o ordine di acquisto modificherà o abrogherà l'intento o i requisiti del presente capitolo.

Sezione 18.09.070 Violazioni e sanzioni
A. Qualsiasi violazione di questo capitolo sarà un'infrazione civile di Classe 1.
B. Senza limitazione o elezione contro qualsiasi altro rimedio disponibile, il Comune o qualsiasi altro dei suoi residenti può rivolgersi a un tribunale della giurisdizione competente per un'ingiunzione ingiunzione di qualsiasi violazione di questo capitolo. Il tribunale assegnerà le spese legali e costi a qualsiasi parte che riesca a ottenere un'ingiunzione qui di seguito.

APPROVATO dal Consiglio Comunale in data ____.
Presidente del Consiglio
Attestato: Approvato quanto al modulo:
Segretario Comunale Assistente Procuratore Comunale
Sindaco Data

*****

Sembrerebbe l'ideale approvare un'ordinanza come questa ovunque, ma rafforzata per includere il disinvestimento e trattare l'energia nucleare in modo simile alle armi nucleari. Un progetto di ordinanza a cui mirare potrebbe assomigliare a questo:

ORDINANZA ____________ ZONA LIBERA DA ARMI NUCLEARI 

Un'ordinanza che stabilisce ________ come zona privo di armamenti nucleari, energia nucleare, scorie nucleari e investimenti pubblici in uno qualsiasi dei suddetti; emanazione di un nuovo capitolo _______ del _______ codice municipale.
PREMESSO CHE la corsa agli armamenti nucleari sta accelerando da più di tre quarti di un secolo, prosciugando le risorse del mondo e presentando all'umanità il sempre-crescente minaccia di olocausto nucleare; E
PREMESSO CHE, non esiste un metodo adeguato per proteggere i residenti ______ in caso di guerra nucleare; E
PREMESSO CHE la guerra nucleare minaccia di distruggere la maggior parte delle forme di vita superiori su questo pianeta; E
PREMESSO CHE l'uso di risorse per nuove armi nucleari impedisce queste risorse dall'essere utilizzato per altri bisogni umani, tra cui lavoro, alloggio, istruzione, assistenza sanitaria, trasporto pubblico e servizi per giovani, anziani e disabili; E
PREMESSO CHE gli Stati Uniti dispongono già di scorte sufficienti di armi nucleari per difendersi e distruggere il mondo più volte; E
PREMESSO CHE gli Stati Uniti, in quanto leader nella produzione di armi nucleari, dovrebbero farlo seguire la guida della maggior parte del resto del mondo nel processo di rallentamento globale della corsa agli armamenti e dei negoziati eliminazione della minaccia dell'imminente olocausto; E
PREMESSO, un'enfatica espressione dei sentimenti da parte dei privati ​​residenti e i governi locali possono aiutare ad avviare tali passi da parte degli Stati Uniti e dell'altro
poteri di armi nucleari; E
PREMESSO CHE, l'incapacità dei governi delle nazioni nucleari di ridurre adeguatamente o eliminare il rischio di un attacco nucleare in definitiva distruttivo richiede che le persone
essi stessi e i loro rappresentanti locali agiscono; E
PREMESSO CHE la produzione di energia nucleare crea scorie nucleari altamente radioattive il cui trasporto su rotaia o veicolo attraverso la città può creare un rischio sostanziale per la pubblica sicurezza e benessere della città.
PERTANTO, il Comune di _________ ordina:
Sezione 1. Che sia emanato un nuovo capitolo _______ del ________ Comunale Codice da leggere come segue:

Scopo
Lo scopo di questo titolo è stabilire la città di ________ come zona libera dal nucleare armi, vietando il lavoro sulle armi nucleari, energia nucleare, scorie nucleari e investimenti pubblici in uno qualsiasi dei precedenti. I residenti e i rappresentanti sono invitati a farlo reindirizzare le risorse precedentemente utilizzate per la produzione di armi nucleari ed energia verso sforzi che promuovono e migliorano la vita, compreso lo sviluppo economico, l'assistenza all'infanzia, abitazioni, scuole, sanità, servizi di emergenza, trasporti pubblici, energia conservazione, sostegno alle piccole imprese e posti di lavoro.

Definizioni
Ai sensi del presente capitolo, i seguenti termini avranno il significato indicato:
R. "Componente di un'arma nucleare" è qualsiasi dispositivo, sostanza radioattiva o sostanza non radioattiva progettata consapevolmente e intenzionalmente per contribuire a l'operazione, il lancio, la guida, la consegna o la detonazione di un'arma nucleare.
B. "Arma nucleare" è qualsiasi dispositivo con il solo scopo di distruggere la vita umana e la proprietà da un'esplosione derivante dall'energia rilasciata da a reazione di fissione o fusione che coinvolge i nuclei atomici.
C. "Produttore di armi nucleari" è qualsiasi persona, azienda, società, a responsabilità limitata società, istituzione, struttura, controllante o sussidiaria della stessa, impegnata nella produzione di armi nucleari o loro componenti.
D. La "produzione di armi nucleari" include la ricerca consapevole o intenzionale, progettazione, sviluppo, collaudo, produzione, valutazione, manutenzione, stoccaggio,
trasporto o smaltimento di armi nucleari o loro componenti.
E. Un "prodotto prodotto da un produttore di armi nucleari" è qualsiasi prodotto che lo sia interamente o principalmente da un produttore di armi nucleari, ad eccezione di tali prodotti che, prima del loro previsto acquisto da parte del Comune, risultavano già di proprietà e utilizzato da un'entità diversa dal produttore o dal distributore; tali prodotti non sono considerati prodotti da un produttore di armi nucleari se, prima della loro acquisto da parte del Comune, oltre il 25% della vita utile di tale prodotto è stata utilizzato o consumato, o entro un anno dalla sua messa in servizio da parte del precedente proprietario non produttore. La “vita utile di un prodotto” deve essere definita, ove possibile, dalle norme, regolamenti o linee guida applicabili degli Stati Uniti Servizio delle Entrate degli Stati Uniti.

Impianti nucleari vietati
A. La produzione di armi nucleari non è consentita nella Città. Nessuna struttura, apparecchiature, componenti, forniture o sostanze utilizzate per produrre nucleare le armi sono ammesse in città.
B. Nessuna persona, società, università, laboratorio, istituzione o altra entità nel Città consapevolmente e intenzionalmente impegnata nella produzione di armi nucleari
inizierà tali lavori all'interno della città dopo l'adozione del presente capitolo.

Proibite le centrali nucleari
A. Nella Città non è consentita la produzione di energia nucleare. Nessuna struttura, apparecchiature, componenti, forniture o sostanze utilizzate per produrre nucleare l'energia è consentita in città.
B. Nessuna persona, società, università, laboratorio, istituzione o altra entità nel Città consapevolmente e intenzionalmente impegnata nella produzione di energia nucleare inizierà tali lavori all'interno della città dopo l'adozione del presente capitolo.

Investimento dei fondi della città
Il Consiglio Comunale provvede spogliare eventuali investimenti che il Comune può avere o può prevedere di avere in industrie e istituzioni che sono consapevolmente e intenzionalmente impegnate nella produzione di nucleare armi o l'energia nucleare.

Ammissibilità per i contratti di città
A. Il Comune ei suoi funzionari, dipendenti o agenti non devono consapevolmente o intenzionalmente concedere alcun premio, contratto o ordine di acquisto, direttamente o indirettamente, a qualsiasi nucleare
armi o l'energia nucleare produttore.
B. Il Comune ei suoi funzionari, dipendenti o agenti non lo faranno consapevolmente o intenzionalmente concedere alcun premio, contratto o ordine di acquisto, direttamente o indirettamente, per l'acquisto o
leasing prodotti prodotti da un armi nucleari o l'energia nucleare produttore.
C. Il destinatario di un appalto, aggiudicazione o ordine di acquisto del Comune deve certificare al Comune Impiegato con una dichiarazione notarile che non è consapevolmente o intenzionalmente un nucleare
armi o l'energia nucleare produttore.
D. La città eliminerà gradualmente l'uso di qualsiasi prodotto di armi nucleari o l'energia nucleare produttore che possiede o possiede. Nella misura in cui non sono disponibili alternative non nucleari, allo scopo di mantenere un prodotto durante la sua normale vita utile e per il scopo di acquistare o noleggiare pezzi di ricambio, forniture e servizi per tali prodotti, le sottosezioni (A) e (B) di questa sezione non si applicano.
E. La Città identificherà annualmente una fonte che mantenga un elenco di armi nucleari o l'energia nucleare produttori per guidare il Comune, i suoi funzionari, dipendenti e agenti nel attuazione delle sottosezioni da (A) a (C) di questa sezione. L'elenco non deve precludere l'applicazione o l'esecuzione di queste disposizioni a o contro qualsiasi altro armi nucleari o l'energia nucleare produttore.
F. Rinunce.
1. Le disposizioni dei commi (A) e (B) della presente sezione possono essere derogate con delibera assunta a maggioranza del Consiglio Comunale; purché:
io. Dopo una diligente ricerca in buona fede, si determina che è necessario bene o servizio non può essere ragionevolmente ottenuto da alcuna fonte altro che armi nucleari  o l'energia nucleare produttore;
ii. Una risoluzione per considerare una rinuncia è stata archiviata presso l'impiegato comunale ai sensi la tempistica normale stabilita nelle Regole del Consiglio e non lo sarà aggiunto da una sospensione di quelle regole.
2. La ragionevolezza di una fonte alternativa è determinata in base al considerazione dei seguenti fattori:
io. L'intento e lo scopo di questo capitolo;
ii. Prove documentate che stabiliscono che il bene necessario o servizio è vitale per la salute o la sicurezza dei residenti o dei dipendenti del Comune, fermo restando che l'assenza di tale la prova diminuirà la necessità della rinuncia;
iii. Le raccomandazioni del Sindaco e/o dell'Amministratore Comunale;
iv. La disponibilità di beni o servizi da un'arma non nucleare produttore che soddisfa ragionevolmente le specifiche o i requisiti di il bene o servizio necessario;
v. Costi aggiuntivi sostanziali quantificabili che deriverebbero dal utilizzo di un bene o servizio di un produttore di armi non nucleari; a condizione che questo fattore non diventi l'unica considerazione.

esclusioni
A. Nulla in questo capitolo deve essere interpretato per vietare o regolamentare la ricerca e l'applicazione della medicina nucleare o l'uso di materiali fissili per il fumo rilevatori, orologi e orologi che emettono luce e altre applicazioni in cui il scopo non è correlato alla produzione di armi nucleari o l'energia nucleare. Niente in questo capo deve essere interpretato in violazione dei diritti garantiti dal Primo Emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti né al potere del Congresso di prevedere la difesa comune.

B. Nulla in questo capitolo deve essere interpretato, interpretato o applicato per impedire il Consiglio Comunale, Sindaco o Amministratore Comunale o loro delegato porre rimedio, migliorare o prevenire una situazione di emergenza che presenti un chiaro e rappresentare un pericolo per la salute pubblica, la sicurezza e il benessere generale, come definito nell'art Capitolo 2.04 del codice municipale di Spokane; a condizione, che dovrebbe qualsiasi tale situazioni di emergenza richiedono l'acquisto di prodotti o servizi o l'ingresso in un contratto con un'arma nucleare o l'energia nucleare produttore quindi il sindaco o la città L'amministratore ne dà comunicazione al Consiglio Comunale entro tre giorni lavorativi da quello del Comune azioni.

C. Nulla in questo capitolo deve essere interpretato, interpretato o applicato per sostituire o aggirare qualsiasi regolamento sugli appalti, sia esso legislativo o meno promulgato amministrativamente; a condizione, tuttavia, che nessun appalto regolamenti relativi alla concessione di qualsiasi aggiudicazione, appalto o ordine di acquisto modificherà o abrogherà l'intento o i requisiti del presente capitolo.

Violazioni e sanzioni
A. Qualsiasi violazione di questo capitolo sarà un'infrazione civile di Classe 1.
B. Senza limitazione o elezione contro qualsiasi altro rimedio disponibile, il Comune o qualsiasi altro dei suoi residenti può rivolgersi a un tribunale della giurisdizione competente per un'ingiunzione ingiunzione di qualsiasi violazione di questo capitolo. Il tribunale assegnerà le spese legali e costi a qualsiasi parte che riesca a ottenere un'ingiunzione qui di seguito.

##

Una Risposta

  1. Grazie signor Swanson. Forse possiamo rendere questo mondo un posto migliore e più sicuro per i nostri figli e nipoti. Pace a te e a tutti noi, Tom Charles

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Articoli Correlati

La nostra teoria del cambiamento

Come porre fine alla guerra

Muoviti per la sfida della pace
Eventi contro la guerra
Aiutaci a crescere

I piccoli donatori ci fanno andare avanti

Se scegli di effettuare un contributo ricorrente di almeno $ 15 al mese, puoi selezionare un regalo di ringraziamento. Ringraziamo i nostri donatori ricorrenti sul nostro sito web.

Questa è la tua occasione per reimmaginare a world beyond war
Negozio WBW
Traduci in qualsiasi lingua