La crisi della contaminazione PFAS: veleni militari statunitensi Centinaia di comunità

Morti di cancro 10 in una famiglia presso la Peterson AFB in cui la PFAS è stata trovata a concentrazioni di 88,400 ppt in fonti d'acqua.

Morti di cancro 10 in una famiglia presso la Peterson AFB in cui la PFAS è stata trovata a concentrazioni di 88,400 ppt in fonti d'acqua.

Di Pat Elder, March 15, 2019

Military Times Recentemente ha riferito che i parenti 16 di una famiglia che vive vicino alla base dell'aeronautica di Peterson vicino a Colorado Springs sono stati diagnosticati con un cancro e 10 sono morti. Le fonti d'acqua locali sono contaminate con 88,400 ppt di PFAS, una tossina utilizzata nella schiuma antincendio.

Decine di fonti d'acqua su base e fuori base intorno a Peterson sono state testate significativamente superiori all'esposizione raccomandata dall'EPA di 70 parti per trilione di perfluoro ottano solfonato (PFAS) o acido perfluoro ottanoico (PFOA). I composti facevano parte della schiuma antincendio dei militari fino all'anno scorso. I composti sono stati collegati a tumori e ritardi nello sviluppo di feti e neonati. Da allora il DOD è passato ad altre schiume leggermente meno cancerose, ma ancora letali. La contaminazione di Peterson varia fino a 7,910 parti per trilione in pozzi pubblici e privati ​​fuori dalla base. Gli scienziati di Harvard dicono che 1 ppt di PFAS nell'acqua potabile può essere dannoso.

Andate a  questa pubblicazione DOD per un elenco parziale di basi e comunità contaminate.

Copertura di contaminazione militare

Il DOD è impegnato in un insabbiamento sulla contaminazione delle acque sotterranee e dell'acqua potabile nelle comunità di tutto il paese (e in tutto il mondo), derivante dall'uso di schiuma acquosa filmogena (AFFF) utilizzata nelle esercitazioni di routine antincendio nelle basi militari . I militari consentono ai veleni di penetrare nelle acque sotterranee per contaminare le comunità vicine che utilizzano l'acqua sotterranea nei loro pozzi e nei sistemi idrici comunali. Le basi contaminano anche i sistemi fognari locali che sono sellati con fanghi tossici di fogna che devono smaltire.

Il DOD ha testato migliaia di singoli pozzi in tutto il paese per PFAS ma non ci dicono i risultati.

Condividono i risultati dei test di pozzi fuori base con alcuni proprietari individuali, sebbene mantengano la maggior parte dei dati alla vista del pubblico. Non sappiamo fino a che punto si trovassero questi pozzi testati dagli scarichi di routine di PFAS sulla base, quindi non sappiamo fino a che punto hanno viaggiato i pennacchi mortali di contaminazione. Non sappiamo quanto fossero profondi i pozzi privati. Non sappiamo quanto fossero profondi i pozzi testati sulla base. Non sappiamo come bisogno le loro misure erano.  Gli esperti ci dicono  l'esercito sta eseguendo test che sono progettati per mancare di piccole, ma potenzialmente tossiche quantità di contaminanti.

Il DOD ha inviato comunicazioni ai giornali locali di tutto il paese, annunciando test militari di pozzi privati ​​per questi contaminanti. In molte comunità, non c'erano rapporti aggiuntivi sulla contaminazione, quindi il problema è scomparso dalla vista del pubblico.

Proprietari di case che vivono vicino a basi militari a livello nazionale hanno ricevuto lettere come questa a Brunswick, nel Maine, chiedendo il permesso di raccogliere campioni di acqua potabile:

Gentile proprietario di casa, 

“La Marina sta chiedendo il permesso di campionare acqua potabile da proprietà all'interno di due aree di campionamento designate vicino all'ex Naval Air Station (NAS) di Brunswick, nel Maine. La richiesta è il risultato di un recente campionamento condotto sulla base precedente che ha trovato composti perfluorurati (PFC) nelle acque sotterranee al di sopra dei livelli di consulenza sanitaria provvisoria dell'Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti (EPA). Riconoscendo il potenziale per i PFC di spostare l'ex proprietà NAS Brunswick nelle acque sotterranee e potenzialmente avere un impatto sulla qualità dell'acqua potabile per i residenti nelle vicinanze, la Marina vorrebbe campionare questi pozzi di acqua potabile selezionati ".

La Marina ha avvelenato le acque sotterranee a Brunswick, nel Maine, con PFAS a livelli di 24,000 ppt.  Il sito web del Dipartimento della Protezione Ambientale del Maine ha ospitato un advisory della Marina che ha incluso questa dichiarazione:

"La Marina sta richiedendo il permesso di assaggiare l'acqua potabile dalle proprietà all'interno di due aree di campionamento designate vicino all'ex Naval Air Station (NAS) di Brunswick, nel Maine. I risultati del campionamento dei pozzi di acqua potabile sono attesi a luglio 2016. La Marina manterrà questi risultati privati ​​nella misura consentita dalla legge. La Marina fornirà una notifica a ciascun proprietario di proprietà dei propri risultati sull'acqua potabile per la loro proprietà. "

Apparentemente, la legge cospira contro la trasparenza. Siamo tenuti a sapere quanto siamo malati da questa contaminazione e questo equivale a un omicidio.

Il Portland Press Herald ha riportato a settembre 2017 la marina non ha voluto rilasciare  dettagli dei risultati raccolti. Il problema è svanito, come quasi ovunque. Qualche mese dopo un giornale riportava che le acque sotterranee contaminate da PFAS a Brunswick Landing erano penetrate nelle condutture delle acque reflue dirette al distretto fognario di Brunswick, che scarica l'acqua trattata nel fiume Androscoggin, ma questo è tutto, sebbene lo stato del Maine abbia recentemente impegnato a studiando il problema di contaminazione PFAS e "strategie per mitigare gli impatti".

A Chesapeake Beach, nel Maryland, una piccola comunità a circa 30 miglia a est di Washington, DC, il quotidiano Baynet ha riferito nel giugno 2018 che la Marina avrebbe testato pozzi privati ​​nella città. PFAS è stato trovato a concentrazioni di 241,000 ppt nelle acque sotterranee, dieci volte la concentrazione rispetto a Brunswick, Maine e tre volte la concentrazione a Peterson AFB. Nell'ottobre 2018, la Marina ha pubblicato i risultati della sua indagine sull'acqua potabile. Dei 42 campioni raccolti dalla Marina fino a settembre 2018, nessun campione ha superato l'avviso sanitario a vita di 70 ppt stabilito dall'EPA. I risultati indicano che l'esposizione a PFOS e PFOA non si verifica nei pozzi di acqua potabile privati ​​che sono stati campionati fino ad oggi. Problema finito. Non conosciamo nessuno dei dettagli del test.

Gli esperti dicono che l'indagine dell'Air Force sull'acqua potabile vicino alla Moody Air Force Base, in Georgia, potrebbe essere stata viziata perché i militari hanno testato l'acqua prelevata da pozzi molto più profondi di quelli dei proprietari di proprietà adiacenti. La scienziata di Harvard Elsie Sunderland ha dichiarato all'Atlanta Journal-Constitution che il limite di segnalazione del governo era troppo alto per questa classe di sostanze chimiche. "Solo perché è stato testato e hanno detto, 'sotto il rilevamento,' non significa che tu sappia che non hai PFAS nella tua acqua potabile", ha detto. "Il test non era abbastanza sensibile per vedere il PFAS nell'acqua a livelli di cui potremmo essere preoccupati."

L'Air Force ha spiegato che la sua risposta alla contaminazione in Georgia è stata limitata dalla mancanza di regolamenti PFAS. "Poiché i PFOS / PFOA non sono regolamentati e la Georgia o le entità federali non hanno stabilito standard per le fonti di acqua non potabile, non possiamo spendere risorse governative per quelle fonti d'acqua". L'Air Force ha affermato che è l'autorità di mitigare la contaminazione "non si estende ai rischi posti al bestiame e all'agricoltura, per includere minacce indirette per gli esseri umani attraverso l'ingestione di piante e animali".

Una mucca morente, contaminata da PFAS, nel documentario "The Devil We Know"

Una mucca morente, contaminata da PFAS, nel documentario "The Devil We Know"

Il problema dell'acqua contaminata è scomparso rapidamente al Naval Weapons Industrial Reserve Plant (NWIRP) / impianto di Grumman vicino a Calverton, New York. A settembre 2018, sulla stampa locale è apparso l'avviso che il La marina stava cercando di testare l'acqua potabile privata per PFAS.   La Marina ha tenuto un incontro pubblico, ma il problema dei test è scomparso dai notiziari.

È la stessa storia al Meridian della Naval Air Station (NAS), vicino a Meridian, MS. Il 28 aprile 2018 la Meridian Naval Air Station ha pubblicato i risultati preliminari dei test autorizzati per i pozzi di acqua potabile vicino alla base. I campioni prelevati a metà aprile 2018 non hanno mostrato la presenza di PFOS o PFOA. "Abbiamo informato i due proprietari del pozzo e siamo soddisfatti dei risultati dei test", ha dichiarato il capitano Scott Bunnay, comandante di NAS Meridian.

Storia finita Hanno testato due pozzi.

È praticamente la stessa storia a Atlantic Landing Field Atlantic, Carolina del Nord. Il campionamento è stato raccolto nel giugno 2018 ei risultati sono stati resi pubblici nell'agosto 2018. Sono stati testati 258 pozzetti e due sono stati trovati per avere PFAS a più di 70 ppt.

Il News-Observer della contea di Carteret ha riferito sulla questione a metà febbraio. La Marina non ha ammesso di aver utilizzato PFAS alla base. Il portavoce ha detto: "Siamo ancora nelle primissime fasi delle indagini, cercare prove di possibile utilizzo di AFFF sull'aerodromo. "

Funzionari di Ellsworth Air Force Base, South Dakota hanno annunciato a ottobre 2018 nove pozzi vicino alla base è risultato positivo per PFAS. L'Air Force ha condotto un altro giro di test sui pozzi d'acqua dimostrando che quattro erano al di sopra del livello di consulenza sanitaria dell'EPA di 70 ppt. per le due sostanze.

Questi risultati, afferma un comunicato dell'Air Force, "indicano i livelli nei pozzi al di sopra della consulenza sulla salute a vita"sono più isolati. "

Plainsview Mobile Manor vicino Ellsworth Air Force Base, SD

Plainsview Mobile Manor vicino Ellsworth Air Force Base, SD

Un brillante pezzo investigativo del Rapid City Journal a metà gennaio ha riferito che i pozzetti 15 vicino a Ellsworth AFB (SD) sono stati trovati per contenere PFAS a livelli superiori a quelli che l'EPA ritiene sicuri, compreso il ben servito Plainsview Mobile Manor che fornisce acqua a circa 200 persone che vivono nelle case mobili 75. Da ottobre i residenti di Plainsview e altre famiglie colpite hanno ricevuto acqua gratuita dalla base, con ogni famiglia che riceve una razione settimanale di cinque galloni a persona.

Cody Kaspar e Kelly Holden fanno del loro meglio per evitare di usare l'acqua contaminata che fuoriesce dal rubinetto della loro casa mobile. È una storia diversa, tuttavia, per i loro tre figli piccoli. “Li vediamo correre sempre al lavandino a riempire i loro bicchieri d'acqua. Non capiscono: l'acqua è l'acqua è l'acqua. "

Bere l'acqua potrebbe essere mortale.

Michigan e New Mexico guidano la resistenza

Dipartimento del Michigan di qualità ambientale, (DEQ)  sta combattendo l'Air Force oltre a ripulire la contaminazione PFAS in tutto lo stato e in particolare vicino a Wurtsmuth Air Force Base. Il DEQ ha prestato servizio all'Air Force con un avviso di violazione su 19, 2018 di ottobre, secondo il quale l'Air Force non riesce a raggiungere il limite ppt di 12 sulla quantità di PFAS ammessa nelle acque sotterranee del Michigan nel punto in cui si confonde con un lago o un fiume.

L'Air Force afferma che il DEQ "non ha l'autorità giurisdizionale" per imporre la conformità perché il governo federale "non ha revocato l'immunità sovrana per quanto riguarda la regolamentazione statale". L'Air Force "ti informa che non intraprenderà nuove azioni correttive in questo momento", ha scritto Stephen Termaath, capo del programma del centro di ingegneria civile dell'Air Force che coordina la pulizia delle ex basi contaminate.

Alla Battle Creek Air National Guard, Michigan, uno è stato testato bene a 72,500 ppt, 750 volte superiore a 70 ppt Lifetime Health Advisory dell'EPA. PFAS è stata una delle storie più importanti a Battle Creek e in tutto il Michigan quest'anno. Il Michigan è stato duramente colpito dalla contaminazione da PFAS, mentre i problemi di Flint con l'acqua avvelenata dal piombo persistono.

Non sorprende quindi che tre membri del Congresso del Michigan - Debbie Dingell, Dan Kildee e Fred Upton abbiano presentato HR 535 - Legge d'azione PFAS del 2019  ciò designerebbe tutti i PFAS come sostanze pericolose ai sensi del Comprehensive Environmental Response, Compensation & Liability Act (CERCLA). Molti sono in anticipo sulla curva di apprendimento nel Michigan, sebbene la legislazione sia riuscita ad attrarre solo 15 co-sponsor. Il DOD non appoggia la legislazione, questo è certo.

Anche il New Mexico è in piedi. L'Air Force ha testato 25 siti acquatici privati ​​vicino alla Cannon Air Force Base e ne ha trovati tre che non sono sicuri da bere e altri due che "necessitano di monitoraggio". L'Air Force ha annunciato quei risultati e sperava che il problema si sarebbe spento come nelle comunità di tutto il paese, ma non è stato così. I nuovi messicani stanno combattendo l'Air Force.

In un causa contro l'Air Force  depositato all'inizio di marzo 2019, il New Mexico afferma che i militari non stanno facendo abbastanza per contenere o ripulire sostanze chimiche pericolose che sono penetrate nelle acque sotterranee sotto le basi di Cannon e Holloman Air Force. "Abbiamo quantità significative di PFAS nelle acque sotterranee, sia sotto le basi di Cannon che di Holloman Air Force", ha detto a NM Political Report il segretario del Dipartimento dell'Ambiente di NM James Kenney.

Il New Mexico sta fornendo il modello da seguire per altri stati. Diverse agenzie statali stanno lavorando per raccogliere e analizzare campioni di acque sotterranee. Tra poche settimane le agenzie statali organizzeranno una serie di incontri pubblici per affrontare la crisi.

Le comunità devono fare affidamento sull'esercito per salvaguardare la salute pubblica in assenza di una risposta statale o locale. Nel frattempo, i militari continuano a contaminare le acque sotterranee in tutto il mondo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cerca in WorldBeyondWar.org

Iscriviti a notizie contro la guerra e email di azione

Traduci in qualsiasi lingua