Esempio di risoluzione per località statunitensi riguardo a Gaza

By World BEYOND WarAprile 9, 2024

La Corte internazionale di giustizia ha ordinato a Israele di cessare di uccidere e causare danni ai palestinesi. La corte sta procedendo a processare Israele per il crimine di genocidio.

In quanto parte della Convenzione sul genocidio, gli Stati Uniti sono tenuti a evitare la complicità nel genocidio. Le spedizioni di armi statunitensi a Israele, siano esse pagate dagli Stati Uniti o da Israele, violano, secondo la legge statunitense, il Genocide Convention Implementation Act, la Conventional Arms Transfer Policy, il Foreign Assistance Act, l'Arms Export Control Act, il War Crimes Act degli Stati Uniti. e la legge Leahy.

Questi fatti basilari, inutile dirlo, non giustificano la violenza omicida di Hamas o di chiunque altro – violenza che condanniamo e vorremmo vedere punita in tribunale piuttosto che usata come scusa per commettere un genocidio.

La città di __________ sollecita il Congresso degli Stati Uniti a sostenere lo stato di diritto e la volontà della maggioranza del pubblico statunitense in numerosi sondaggi adottando immediatamente le seguenti misure:

  • Impegnarsi pubblicamente a votare No su qualsiasi disegno di legge e su qualsiasi voto di “regola” correlato per fornire armi a Israele, indipendentemente da cos’altro sia incluso nel disegno di legge;
  • Impegnarsi pubblicamente a organizzare i colleghi affinché facciano lo stesso;
  • Introdurre e fare pressione per l'approvazione di un embargo sulle armi contro Israele e un divieto del sostegno militare statunitense a Israele;
  • Richiedere immediate udienze al Congresso sull'applicazione delle leggi attualmente violate dalle spedizioni di armi a Israele;
  • Condannare pubblicamente i veti degli Stati Uniti sulle proposte di pace per Gaza presso le Nazioni Unite ed esortare il mondo a perseguire un'azione efficace attraverso l'Assemblea Generale nell'ambito della risoluzione “Uniting for Peace”;
  • Chiedere pubblicamente un immediato cessate il fuoco unilaterale da parte di Israele, in conformità con gli ordini della Corte Internazionale di Giustizia e del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite;
  • Sostenere i negoziati tra i governi israeliano e palestinese senza il coinvolgimento degli Stati Uniti.

Risposte 2

  1. Mi piacerebbe che la nostra città approvasse una risoluzione simile a quella sopra. Gli Stati Uniti dovrebbero smettere di fornire a Israele armi e denaro e chiarire che sosteniamo gli aiuti umanitari, ma non una politica volta a uccidere migliaia (milioni?) di cittadini… che si tratti della Palestina o di altri paesi. Il colpo per occhio non è la strada giusta! Occhio per occhio non porta pace; parla solo di vendetta. Ci sono gruppi pacifisti di israeliani/palestinesi attivi in ​​entrambi i paesi e dovremmo sostenerli!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Articoli Correlati

La nostra teoria del cambiamento

Come porre fine alla guerra

Muoviti per la sfida della pace
Eventi contro la guerra
Aiutaci a crescere

I piccoli donatori ci fanno andare avanti

Se scegli di effettuare un contributo ricorrente di almeno $ 15 al mese, puoi selezionare un regalo di ringraziamento. Ringraziamo i nostri donatori ricorrenti sul nostro sito web.

Questa è la tua occasione per reimmaginare a world beyond war
Negozio WBW
Traduci in qualsiasi lingua