Il Mondo Oltre La Guerra – World Beyond War in Italia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrEmail this to someoneShare on Google+Share on StumbleUponPrint this page

World Beyond War in Italia
(Become a country coordinator.)

WORLDBEYONDWAR.org
un movimento globale per porre fine a tutte le guerre

mobilitazione del 16 gennaio 2016

Noi rappresentiamo in Italia il movimento per un ‘Mondo Oltre la Guerra’!

Dichiarazione di pace individuale:
Ho capito che le guerre e il militarismo ci rendono meno sicuri invece di proteggerci, che uccidono, feriscono e traumatizzano adulti, ragazzi e bambini, che danneggiano gravemente l’ambiente naturale, che erodono le libertà civili e prosciugano le nostre economie, sottraendo risorse dalle attività che affermano la vita. Mi impegno ad intraprendere e sostenere sforzi nonviolenti per porre fine a tutte le guerre ed ai preparativi per la guerra e per creare una pace sostenibile e giusto. Firmare qui.

Coordinatori nazionali per l’Italia sono Patrick Boylan e Barbara Pozzi.

boylan

Coordinatore nazionale Patrick Boylan, già professore di Inglese per la Comunicazione Interculturale all’Università “Roma Tre”, si è laureato presso il Saint Mary’s College nella sua nativa California e ha poi conseguito un D.E.S. in linguistica alla Sorbona di Parigi, dove ha anche insegnato brevemente come visiting professor. Ora svolge training e consulenze interculturali, codirige la rivista Cultus – Journal of Intercultural Mediation and Communication e il giornale online PeaceLink, ed è attivista in due associazioni pacifiste che ha co-fondato: Rete NoWar – Roma e Statunitensi per la pace e la giustizia – Rome. Scrive sulla politica internazionale per giornali online e stampati.
barbara_pozzi Barbara Pozzi.
Barbara, nata e cresciuta in Lombardia, si è formata nelle lingue straniere, diplomandosi da un liceo linguistico e poi laureandosi in lingue presso l’Università di Milano.  Vanta vent’anni di esperienza nella traduzione e nei lavori amministrativi.  Barbara ha cominciato ad interessarsi all’ecologia e al pacifismo un giorno mentre, camminando nel bosco, si è imbattuta in un cartello appeso ad un albero: “Ultimatum della Natura: la mia vita è la tua”.  Si è avvicinata poi all’associazione eco-pacifista PeaceLink, come traduttrice, e poi al movimento per un “Mondo Oltre la Guerra”.  Nel suo tempo libero ama fare il trekking e il ciclismo e leggere libri in lingua straniera.
Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrEmail this to someoneShare on Google+Share on StumbleUponPrint this page

2 Comments

  1. Joe Scarry says:

    Thanks Gaetano. (More precise, perhaps: War == Racket http://worldbeyondwar.org/end-use-militarized-drones/ 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Translate »